I tappeti su misura per un attico

Mag 08.2022

I tappeti su misura per un attico

Con dei tappeti su misura, chi vive in un attico può personalizzare l’arredo di questo tipo di abitazione, creando uno spazio accogliente e ben progettato. Il punto da cui partire quando si definiscono le caratteristiche dei tappeti su misura per un attico è considerare le particolarità della casa e lo stile che si vuole dare agli ambienti. 

 

Come arredare un attico con i tappeti 

Un attico presenta delle caratteristiche particolari che lo distinguono da altri tipi di abitazione come i loft, le ville o gli appartamenti. Di solito, gli attici hanno soffitti più bassi rispetto a quelli standard e in alcuni punti della casa potrebbero esserci dei soffitti spioventi. Non è raro trovare anche degli attici in cui sono presenti travi a vista oppure muri di pietra non intonacati. Anche le finestre sono spesso più piccole e, a volte, la minore metratura della casa viene compensata con ampi terrazzi panoramici. 

Quando si arreda un attico bisogna valutare con attenzione questi aspetti e fare delle scelte mirate, che sappiano valorizzare lo spazio da abitare ed esaltarne i lati positivi. L’errore più grande che si può commettere quando si sceglie l’arredo per un attico è quello di sovraccaricare troppo l’ambiente, riempiendo gli spazi di mobili, complementi e accessori. 

Per ottenere degli interni arredati con gusto è necessario trovare un punto di equilibrio. Scegliere di far realizzare dei tappeti su misura può aiutare in questo senso, perché permette di inserire in ogni spazio della casa un tappeto disegnato appositamente per quella stanza. 

Arredare un attico con dei tappeti su misura è una buona idea per almeno due motivi: innanzitutto, perché i tappeti hanno una grande capacità di decorare gli ambienti e ne garantiscono la personalizzazione, e anche perché i tappeti assicurano un ottimo isolamento termico degli spazi e riscaldano l’atmosfera.

I tappeti su misura per un attico 

 

Quali materiali e colori preferire per i tappeti di un attico

Nel progettare l’arredo di un attico bisogna decidere sin da subito quali spazi della casa arredare con i tappeti. Ci si può limitare a un paio di tappeti di grande formato, uno da posizionare nel salone e uno in camera da letto, oppure si può decidere di personalizzare ogni stanza della casa con un tappeto su misura, compresi gli spazi esterni.  

Il materiale con cui realizzare il tappeto su misura è tra i primi aspetti su cui bisogna ragionare. La scelta del materiale influenza infatti sia l’aspetto finale che avrà il tappeto (la seta darà una finitura lucida al prodotto, la lana gli darà un aspetto compatto, mentre le fibre vegetali hanno una texture più grezza), sia l’atmosfera generale che si respirerà nella stanza. 

Nella zona giorno della casa si tendono a preferire i tappeti in lana, dal momento che si tratta di modelli versatili e resistenti. Per i progetti più esclusivi la seta rimane la prima scelta, ma in questo caso bisogna essere certi di posizionare il tappeto in un luogo poco trafficato, altrimenti c’è il rischio che si usuri in poco tempo. 

Per la zona notte via libera ai tappeti in lana o in fibre vegetali. Quest’ultima soluzione è indicata in particolar modo per chi ha scelto di arredare il proprio attico con soluzioni di design eco-friendly. Confrontandosi con i designer di tappeti si possono creare splendidi progetti basati sull’uso di tappeti in cotone, in iuta, in sisal o in altre fibre ottenute da varie specie di piante. 

Per quanto riguarda i colori, invece, la scelta dipende tanto dal gusto personale di chi abita nell’attico quanto dalla luminosità dello spazio. Tendenzialmente sono da preferire i colori chiari e le combinazioni cromatiche che danno profondità all’ambiente. 

 

Segui questi consigli per sfruttare i tappeti nell’arredo di un attico

Per ottenere un risultato perfetto considera anche in che tipo di ambiente si inserisce l’attico. Un attico che sorge in un quartiere elegante in città probabilmente richiederà un arredamento diverso da quello ideale per un attico al mare. Questa differenza riguarda la scelta dei mobili così come quella dei tappeti, che andranno disegnati per accordarsi con l’atmosfera generale dell’abitazione. 

Quando si richiedono dei tappeti su misura è altrettanto importante considerare in che modo si abbinano con gli altri elementi presenti in casa. Non ci si deve limitare ai mobili, ma includere anche gli elementi strutturali come eventuali scale, travi a vista e pavimenti. 

Specialmente in un attico, il ruolo dei tappeti è quello di esaltare le particolarità dell’ambiente e rendere lo spazio gradevole e funzionale. Grazie ai tappeti su misura è possibile fare degli interventi mirati e arredare ogni spazio con il tappeto che ha le dimensioni, i materiali e il design perfetto per quella stanza.

 

Nodus crea tappeti prestigiosi.
Porta nella tua casa il lusso!
>>> CONTATTACI! <<<

 

tappeti di lusso

Nodus ha reinventato il tappeto di lusso. È stato infatti il primo brand a proporre il concetto di tappeto come opera d’arte contemporanea. Da sempre, Nodus crea manufatti esclusivi, che arredano le case più belle del mondo.
Vuoi rendere la tua casa inimitabile come un’opera d’arte? Fai entrare negli spazi della tua vita quotidiana un tappeto annodato a mano di grandissima qualità e design! Regala alla tua famiglia e alle persone che ami la bellezza di un capolavoro da sogno!
Ogni pezzo di Nodus è progettato da famosi Designers, che lo rendono riconoscibile e prestigioso. In questo modo, ogni tappeto è unico: non ne troverai un altro uguale. Come tutte le cose belle e irripetibili, un esemplare della collezione di Nodus ti distingue e parla agli altri del tuo gusto e della tua raffinatezza.
CONTATTACI!

YOU MAY ALSO LIKE