Manutezione del Tappeto

Regole base di manutenzione
Qui di seguito trovate alcuni consigli per prendervi cura dei vostri tappeti.

In generale è facile curarli. Passare l’aspirapolvere in modo moderato è essenziale ma non c’è bisogno di esagerare. Evitare di usare il battiscopa quando si passa l’aspirapolvere, quest’ultimo è tutto quello di cui si ha bisogno.

Cosa fare:

  • Rotazione: per evitare che si consumi il tappeto deve essere girato una volta all’anno; la rotazione può variare da 6 mesi a 2 anni, ciò dipende dal traffico.
  • Aspirapolvere: deve essere passata regolarmente per rimuovere lo sporco e per rigenerare le fibre ma deve essere usata con cautela e moderazione sulle frangie.
  • Macchia o spargimento di liquidi: nella maggior parte dei casi di spargimento di liquidi sul tappeto è abbastanza tamponare e passare uno straccio con acqua calda; passare e alzare non strofinare né inzuppare. Se si è utilizzata una quantità maggiore di acqua per rimuovere la macchia è necessario alzare il tappeto per far sì che prenda aria e la macchia asciughi il più presto possibile. Si potrebbe anche facilitare l’asciugatura utilizzando un phon per capelli, ma l’aria calda potrebbe rovinare il colore del tappeto che tenderebbe in questo caso al giallo, quindi raccomandiamo di non utilizzare aria calda o qualsiasi altro strumento che possa surriscaldare il tappeto.
  • I solidi vanno tolti con la parte non tagliente di un coltello o con un cucchiaio.
  • A macchie grasse o oleose si può porre rimedio utilizzando uno shampoo leggero seguito da acqua fredda. Evitare detergenti aggressivi. I tappeti di lana sono naturalmente olio-repellenti e i detergenti possono distruggere o danneggiare l’olio naturale del tappeto.
    Una buona regola generale sarebbe: se puoi usarlo sui tuoi capelli allora puoi anche usarlo sul tappeto.
    Nota: per macchie che non vengono via seguendo questi metodi, consultare uno specialista della pulizia.
  • Imballo: il tappeto deve essere arrotolato e incellofanato. Raccomandiamo Non piegare il tappeto.